Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2021

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) è una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE AMBIENTALE, rivolta ai cittadini di tutta Europa, chiamati dal  20 al 28 NOVEMBRE 2021 a prendere consapevolezza e contribuire personalmente con i propri suggerimenti ad indicare BUONE PRATICHE e SPUNTI sui temi della SOSTENIBILITA’ e CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI.

I temi sui quali è fondamentale richiamare l’attenzione dei cittadini sono quelli dell’ECCESSIVA PRODUZIONE DI RIFIUTI e della improrogabile NECESSITA’ DI RIDURLI DRASTICAMENTE.
L’obiettivo della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti viene realizzato attraverso una campagna che mira a porre l’accento sull’importanza di prevenire
(prima di dover risolvere) la produzione dei rifiuti, ma altresì a mostrare come ogni singola azione di ciascun cittadino, quale attore e fattore della società, possa, in modo creativo,
contribuire in prima persona a ridurre i rifiuti e a veicolare questo messaggio d’azione agli altri.

RIDUZIONE DEI RIFIUTI: COS’E?

La SERR si muove in 3 direzioni, le “3R”: RIDUZIONE – RIUSO – RICICLO.
La RIDUZIONE DEI RIFIUTI deve diventare la PRIMA PRIORITA’. Ridurre vuol dire in primo luogo effettuare una rigorosa PREVENZIONE e RIDUZIONE ALLA FONTE.

COME FARE?

  • Chiediti se hai davvero bisogno della merce che stai per acquistare prima di acquistarla. Questo vale anche per la confezione in cui vengono forniti alcuni prodotti.
  • Chiediti se puoi riutilizzare le cose o prendere in prestito da un amico o riparare oggetti rotti o condividere gli strumenti di un vicino. Se la risposta è sì, allora PUOI RIDURRE.

LE AZIONI DI AVA PER LA SERR 2021

Due sono le azioni di Alto Vicentino Ambiente per la SERR 2021.

BRAINSTORMING SULLA RIDUZIONE

La PRIMA AZIONE è rivolta alle scuole secondarie di 1° grado dell’Alto Vicentino.

Nell’ambito della SERR, AVA si rivolge agli insegnanti, preziosi promotori tra i loro alunni, cui è demandato il compito di organizzare e indirizzare un breve, ma, si auspica, intenso e stimolante, laboratorio di BRAINSTORMING sulla “Riduzione dei rifiuti” nelle proprie classi.

Le idee che emergeranno da questa attività di gruppo verranno, quindi, non solo condivise, ma trascritte su un unico cartellone e discusse in classe. Il cartellone riepilogativo delle idee emerse in ciascuna classe verrà, quindi, fotografato e inviato ad Alto Vicentino Ambiente, che lo pubblicherà sui profili social aziendali con il nome della classe.

Clicca il tasto sottostante e invia le foto a comunicazione@altovicentinoambiente.it

Le classi più volenterose, potranno, altresì, realizzare un “DIARIO DELLE BUONE PRATICHE“.
Ciascun alunno (o gruppo di alunni) illustrerà e descriverà la propria proposta di riduzione dei rifiuti, che l’insegnante raccoglierà in un “diario” che metterà disposizione della classe.
Le idee più originali di tutto l’istituto andranno a comporre il “GRAN LIBRO DELLE BUONE PRATICHE DI RIDUZIONE DEI RIFIUTI DELL’ISTITUTO…”

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZONE

SECONDA AZIONE: una campagna di sensibilizzazione diffusa attraverso i profili social aziendali.
Durante tutta la settimana dal 20 al 28 novembre saranno pubblicati quotidianamente dei post con suggerimenti concreti per attuare  il principio di riduzione dei rifiuti.

La riduzione dei rifiuti si può attuare in differenti situazioni, che leggerai nei post. Partecipa anche tu: fai un’azione e riduci i rifiuti!

© Alto Vicentino Ambiente - P.iva 02026520243 - C.F. e Reg. Impr. di Vicenza 92000020245 - R.E.A. 0265221/VI Capitale Sociale € 3.526.199,00 i.v. - "Creatività & Sviluppo" by Web Agency Telemar